Machine Learning esempio 

Obiettivo

Per una grande banca abbiamo analizzato 2 anni di transazioni di carte di credito, sviluppando su questa grande molte di dati tecniche di apprendimento automatico per creare modelli predittivi su 10 settori merceologici.

 

Metodologia e approccio:

 

La metodologia che utilizziamo per l’analisi predittiva è CRISP-DM (Cross Industry Standard Process for Data Mining): una metodologia aperta in cui confluiscono obiettivi di business che di analisi.

CRISP-DM prevede almeno 6 fasi non vincolate tra loro da rigidità temporali, che si susseguono. È sempre possibile tornare alla fase precedente o rivedere le idee alla base dell’analisi, alla luce dei risultati emersi in un punto qualunque del processo.

Il progetto pertanto non è un processo lineare, caratterizzato rigidamente da un inizio, un numero determinato di step prefissati e una fine, ma un processo ciclico, che rappresenta una guida per i progetti che possono iniziare successivamente.

 

  1. Business Understanding: la definizione di obiettivi precisi e controllabili è necessaria per una corretta definizione del problema e per un disegno preliminare di analisi
  2. Data Understanding: valutazione di idoneità, disponibilità e libero accesso ai dati. Comprensione del significato di ogni campo, frequenza di aggiornamento, qualità dell’informazione contenuta e presenza di dati mancanti
  3. Business Understanding: individuati i dati è necessario trasformarli nella forma più opportuna per l’analisi. Trasformazione e ri-codifica di variabili, calcolo di nuovi indicatori, trattamento di valori mancanti
  4. Analysis & Modeling: vengono costruiti differenti modelli, poi testati e calibrati per cercare di individuare i più adatti all’obiettivo finale. Alcune volte è necessario tornare alla fase di data preparation se i modelli testati richiedessero input diversi o nuove variabili da calcolare
  5. Evaluation: i modelli che sembrano avere un buon livello di performance vengono valutati dal punto di vista analitico, di business e degli obiettivi che si volevano raggiungere
  6. Deployment: messa a regime dei modelli sviluppati
CRISP DM metodologia per sviluppare analisi predittiva e modelli di apprendimento automatico

 

Machine Learning esempio

machine learning esempio analisi carte di credito banca

 

Iscriviti ora alla nostra newsletter per ricevere contenuti esclusivi e in anteprima! Clicca qui