Data Intelligence & Growth Hacking

 

Perchè partecipare

Prendere decisioni sulla base di informazioni oggettive è la scelta vincente per creare strategie di comunicazione e di marketing che si adattano alle esigenze e agli interessi dei propri clienti, attuali e potenziali. La Data Intelligence è un tema ormai presente nelle agende di tutti i Manager.  Una grossa opportunità che richiede però conoscenze specifiche, investimenti e nuove figure professionali.

Trasformare dati in informazioni, le informazioni in conoscenza e la conoscenza in valore. La Data intelligence rappresenta un abilitatore di una cultura e di una strategia aziendale che basa le sue decisioni sulla conoscenza.

Nato nella Silicon Valley qualche anno fa, il Growth Hacking consiste in un nuovo approccio di marketing che permette di sviluppare e strutturare un progetto dal punto di vista di marketing fin dall’idea di business iniziale attraverso la combinazione di innovazione, creatività e analisi di dati.
Non si tratta di una metodologia che si applica solo alle startup, ma di un approccio data driven applicabile alle strategie di marketing, allo sviluppo di prodotti e progetti e a molti altri contesti, focalizzandosi sull’ottimizzazione di scelte, strategie e canali guidati da dati e da obiettivi concreti legati alla crescita.
I dati permettono, infatti, di validare le nostre idee e percezioni facendoci individuare il percorso corretto.

Data Intelligence e Growth Hacking sono alcuni degli ingredienti per un approccio aziendale Data Driven.

La giornata di formazione propone la divulgazione di contenuti guidando i partecipanti alla scoperta della Data Intelligence e di come applicare il Growth Hacking e validare le idee e percezioni grazie ai dati.

Alla teoria viene affiancata la pratica con la visione e condivisione di case history.

 

A chi si rivolge il corso

 

I destinatari del corso lavorano nelle aree:

  • Marketing
  • CRM
  • HR
  • Innovazione
  • Growth Hacker
  • Fundraising
  • Comunicazione
  • Digital
  • Studi & Ricerche di Mercato
  • Engagement
  • Churn Prevention & Retention
  • Winback
  • Lead Generation
  • Data Science
  • Analytics & Advanced Analytics
  • Pianificazione Commerciale

 

Temi trattati

 

Data Intelligence

  • Gli ingredienti di Base
  • Il modello di maturità analitica: stato dell’arte e contesto
  • Guidare il cambiamento: le leve
  • Una metodologia interpretativa
  • I modelli predittivi
  • Intelligenza artificiale e Machine Learning
  • Case history
    • Modello predittivo: analisi di un business case

 

Growth Hacking

  • Cosa significa Growth Hacking?
  • Come sviluppare un approccio di Growth Hacking
  • Come dire “no” alle vanity metrics. Vision, obiettivi, KPI
  • Cos’è “l’unica metrica che conta” e come individuarla?
  • Il funnel AARRR in un approccio data-driven
  • Casi studio e discussione

 

Profilo dei Relatori

Davide Camera, Founder & CEO di Excelle, formatore e docente per eventi e corsi di Data Driven Marketing.

Laurea in Economia e Commercio (1999), Laurea in Science Sociali per la Cooperazione e Sviluppo (2009), corsi al MIT e Columbia University (via Edx).

Nel 2000 entra nel Gruppo Mediolanum come Business Intelligence Analyst, poi nel 2005 in Eurizon (Holding di Risparmio Gestito del Gruppo IntesaSanpaolo) come Responsabile Marketing Strategico e Customer Care.

Diciassette anni di esperienza nell’area Data Science, in particolare sugli ambiti legati a Business Intelligence, CRM, Data Mining, Customer Experience, Campaign Management, Customer Care, Loyalty Program, Advanced Analytics & Machine Learning.

 

Altre info:

Linkedin

 

Alessia CameraGrowth Hacker & Head of Marketing, Mentor e Consulente di marketing e growth per startup e progetti innovativi, vive e lavora a Londra.

Professionista in marketing digitale con 10 anni di esperienza, ha lavorato con startup, agenzie, PMI e multinazionali (Sony PlayStation Europe).

Negli ultimi 5 anni si è occupata del lancio di PS4 in Europa e in Italia, della Beta di PS VR, dello sviluppo di strategie di growth hacking e marketing digitale per più di 15 startup early stage internazionali, da piattaforme a e-commerce e app mobile in diversi settori.

È founder di ACE Marketing, una propria agenzia di consulenza di Growth Marketing a Londra tramite la quale aiuta startup early stage a crescere combinando strategie di prodotto, digital marketing, user experience, e analisi dati.

Collabora con gli acceleratori H-Farm, Virgin Startup e scrive per Wired.

È speaker per eventi e workshop di Growth Hacking e Startup a Londra e in Italia.

Tra i primi in Italia a parlare di Growth Hacking, il suo primo libro sul marketing digitale e startup intitolato “Startup Marketing” è uscito a maggio 2017 per Hoepli ed è diventato uno dei libri più venduti e riconosciuti sul tema in Italia.

 

Altre info:

Sito Personale

Linkedin

Twitter

Facebook

 

Calendario

25 maggio 2018

Durata

1 giorno (9-18)

Lingua

Italiano

Luogo

Milano – Via Vittoria Colonna, 17

Prezzo

€ 350 + IVA

Sconto 20% per prenotazioni entro il 30 aprile 2018.

Su partecipazioni multiple della stessa società è previsto un ulteriore sconto del 10%.

 

Iscriviti ora alla nostra newsletter per ricevere contenuti esclusivi e in anteprima! Clicca qui

Iscrizioni

Nome*

Email*

Ruolo aziendale*



Note

Inserisci il captcha*

*Campo obbligatorio
**Cliccando sul tasto INVIA, autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) - General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679